venerdì 3 agosto, ore 19.15 circa
Chiesa dell’Abbazia
Esecuzione di una selezione dei brani studiati
Per l’occasione, si invitano i Corsisti ad indossare un abito scuro durante il concerto.

Informazioni

  • E-mail: info@centrogregoriano.it
  • Turco mons. Alberto; tel e fax: 045.8034500; e-mail: alberto.turco@melosantiqua.it
  • Associazione culturale “Novum Gaudium”; e-mail: agcaldaralo@libero.it; Anna Caldaralo: cell. 391 36 30 773

Corso Triennale

Corso Base
  • Il Gregoriano: preghiera cantata.
  • Gli elementi della notazione musicale quadrata: rigo, chiavi, alterazioni, segni complementari, neumi
  • Considerazioni pratiche sulle forme liturgico-musicali della Messa e dell’Ufficio.
  • La notazione musicale gregoriana nelle fonti manoscritte.
  • Elementi di modalità: dalla arcaica al sistema dell’octoechos.
  • Il ritmo gregoriano: testo e melodia.

Corso Avanzato I
  • Il neuma monosonico: notazione sangallese e lorenese.
  • La modificazione del neuma e lettere aggiuntive.
  • L’interpretazione.
  • Dal neuma monosonico al bisonico: pes, clivis, bivirga, virga strata.
  • Dei suddetti neumi verrà approfondito il significato melodico, estetico-modale, espressivo in rapporto ai molteplici contesti compositivi.

Corso Avanzato II
  • Lo sviluppo melodico dei neumi bisonici, subordinato alla linea melodica: torculus, porrectus, scandicus, climacus, strophicus.
  • Dei suddetti neumi verrà approfondito il significato melodico, estetico-modale, espressivo in rapporto ai molteplici contesti compositivi.

Master di specializzazione

Visione d’insieme del neuma sangallese e lorenese: dal segno grafico alla semio-modalità.
Analisi sul repertorio.

Vocalità

Conoscenza dell’apparato vocale: analisi e tecnica della respirazione.
Impostazione della voce: equilibrio fonico, emissione immediata, giustezza di intonazione.

Liturgia

Il linguaggio musicale nella Liturgia.

Esercitazioni pratiche

Studio et interpretazione ritmica del repertorio finalizzato al concerto di fine corso.

Sussidi Didattici

  • Iniziazione al Canto gregoriano (Euro 20,00);
  • Antiquæ Monodiæ Eruditio, vol. II (Avanzato I, Euro 20,00);
  • Antiquæ Monodiæ Eruditio, vol. III (Avanzato II, Euro 20,00);
  • Il neuma e il modo – Le incidenze verbo-modalità sulla notazione neumatica (Euro 25,00).
  • Dispense fornite dai docenti.

Orario delle lezioni

Le lezioni inizieranno lunedì 30 luglio, alle ore 11.30, e termineranno sabato 4 agosto con le Messa di mezzogiorno.
Le lezioni si svolgeranno con il seguente orario:
al mattino, dalle ore 9.00 alle ore 12.30;
al pomeriggio, dalle ore 15.30 alle ore 18.30.

Scheda d'iscrizione

Quote di partecipazione

  • Iscrizione (non rimborsabile): Euro 30,00.
  • Frequenza al corso: Euro 70,00
  • Soggiorno:
    in stanza singola con pensione completa (prima colazione, pranzo e cena): Euro 40,00.
    In stanza doppia con pensione completa (prima colazione, pranzo e cena): Euro 40,00.

Iscrizioni e Frequenza

    Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro il 27 luglio 2018.
    L'iscrizione verrà ritenuta completa solo al momento della ricezione della relativa tassa. Successivamente, gli interessati verranno contattati dalla Segreteria dei Corsi per avere conferma della avvenuta iscrizione e ricevere ulteriori informazioni.
    Per quanto riguarda il soggiorno, rivolgersi direttamente a Dom Giulio Maria, monaco incaricato dell’accoglienza.
    Gli iscritti ai Corsi pagheranno le stanze con il servizio di pensione direttamente alla Direzione dei Corsi.

    Alla fine del Corso, verrà rilasciato un Attestato di partecipazione.

Sede del corso

Abbazia Madonna della Scala
Zona B, 58
70015 NOCI(Bari)

Tel. 080 4975838>
Tel./Fax 080 4975839